Home Page Storia Premio Albo d'Oro Bacheca Immagini Prime Pagine Testimonianze Memorie Recensioni Copertine  Bandi  Rassegna Stampa  Comuni 
 
 
 
 


Sabato 18 Marzo
a  Gaiole  in  Chianti

GIORGIO SCIANNA presenta
«Le Api non Vedono il Rosso»

Sabato 18 marzo 2023 alle ore 17.00, presso i locali della SocietÓ Filarmonica di Gaiole in Chianti, Giorgio Scianna presenterÓ il suo romanzo "Le Api non Vedono il Rosso" come terzo appuntamento della 35ª edizione del Premio Letterario Chianti. Accorriamo numerosi come sempre!





Venerdý 2 Dicembre
Impruneta

 
PRESENTAZIONE DEI 5 FINALISTI
VIDEO


Nel video Ŕ possibile seguire la conferenza stampa di presentazone dei 5 finalisti della 35º Edizione del Premio Letterario Chianti avuta luogo all'Impruneta presso il Loggiato del Pellegrino. La serata si Ŕ svolta a cura del Rotary San Casciano-Chianti.
 






Vincitori Ex Aequo
della 34ª Edizione del Premio

MARCO VICHI e LISA GINZBURG

Sabato 25 settembre 2021, presso la suggestiva piazza del comune di Greve in Chianti (Piazza Matteotti), si Ŕ tenuta la Cerimonia Finale del Premio Letterario Chianti durante la quale, dopo lo scrutinio "in diretta" dei voti dei lettori, sono stati proclamati Vincitori Ex Aequo Marco Vichi, con il suo giallo "Un Caso Maledetto", e Lisa Ginzburg, con il suo romanzo "Cara Pace".





" La donna degli alberi "
 
di Lorenzo Marone
IMMAGINI

 

PREMIO LETTERARIO CHIANTI · 2022/2023 35ª EDIZIONE

GIORGIO LUTI PROTAGONISTI
 
Lungo tutta la seconda metà del Novecento, con l'impegno di fecondo e insigne critico letterario e di docente di letteratura italiana all'Università di Firenze, Giorgio Luti ha indagato, con rigore scientifico e passione civile, la vicenda culturale italiana Otto-Novecentesca, consentendo di scoprire e valutare la significanza di movimenti letterari, autori altrimenti sottovalutati o anche ignorati dalla critica tradizionale.
Giorgio Luti ha incarnato la figura dell'intellettuale «militante», dell'uomo di cultura impegnato nelle battaglie civili del suo tempo, nella assoluta autonomia e libertà da ogni vincolo e rigidità ideologica. la sua fedeltà è stata sempre e soltanto ai valori umani della civiltà delle lettere.

Per l'articolo completo clicca qui.

 
 
ALLEGORIA DEL CHIANTI STORIE
 
Bassorilievo Bronzeo realizzato dal Maestro Orafo Mauro Bandinelli che ogni anno viene donato ai Finalisti del Premio Letterario Chianti e a personalitÓ che a vari livelli hanno contribuito al consolidamento della Manifestazione.
L'opera raffigura il quadro di Giorgio Vasari "Allegoria del Chianti" (1563-1565) collocato sul soffitto del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio.

Per l'articolo completo clicca qui.


 



UTENTI PRESENTI STATISTICHE
Sei il visitatore nº 184295
Sono state visitate 251554  pagine
Stati con pi¨ visite :